Berlusconi, Bersani & Massarotto. Dopo Obama.

Non sono pazzo, ma solo sognatore: ieri ho visto la diretta via Facebook/Livestram nella quale Obama rispondeva alle domande della rete posta da Zuckerberg. Io sogno Massarotto che le rivolge in diretta a Bersani e Berlusconi. Mi rendo conto, è poco più che un sogno, ma immaginate cosa accadrebbe in Italia se uno o più politici iniziassero a parlare con la rete. Il mondo imploderebbe? No, semplicemente mostreremmo la faccia nuova dell’Italia agli italiani e al mondo.

Per questo lancio un’idea concreta, per quanto so che non sarà mai accolta: una diretta video, condotta da Marco Massarotto, identica a quella sostenuta dal presidente Obama, con domande real time dalla rete selezionate per evitare il rumore di fondo, e sostenuta dai prossimi candidati leader.

Berlusconi, Bersani, Casini, Vendola, leader tutti, basta ingessati conduttori televisivi, venite a parlare con la parte viva del paese, con la rete, con la pancia dell’Italia e cercate il contatto diretto che può fare la differenza in queste elezioni.

Se ti piace l’idea e:

– Sei un navigatore: linka e rilancia, hai visto mai che…

– Sei un politico: contattami e accetta, hai visto mai che…

– Se sei Marco Massarotto: ci vediamo presto, hai visto mai che…

Roberto Chibbaro

Padre, Marito, Boss@MakeMeApp, food lover, moto traveller. Fin dove il cuore mi resse, arditamente mi spinsi.

2 commenti

  1. stefano   •  

    Le domande a Obama erano state selezionate dal suo staff per evitare inconvenienti. Cmq sarebbe bello. Ma Massarotto è anche intervistatore?

    • Roberto Chibbaro   •     Autore

      No, Massa non è intervistatore, per questo credo sia perfetto 🙂

Rispondi