Disruptive. Again.

Una news diretta, per raccontarvi un pò in che direzione va il mio futuro lavorativo. Pur rimanendo al comando di UMG, almeno fino al 31 Dicembre 2010, parte delle mie energie saranno dedicate ad un nuovo progetto. L’avventura di Votailprof è sempre valida, mi ha arricchito molto, ed ha creato un pubblic rating dei docenti che è stato disruptive di un mercato. Ma sento che è tempo per creare qualcosa di nuovo in un mercato di riferimento diverso.

E’ per questo che, insieme ad alcuni amici vecchi e nuovi, abbiamo deciso di guardare al mercato di oltreoceano, dove sviluppare la nuova idea imprenditoriale. E’ un mercato sconosciuto in parte, ma che offre rischi e quindi opportunità che nessun’altro offre al momento, se non forse la Cina. Ma lì non pensavamo facesse per noi, così gli USA sono diventati la nostra idea fissa.

Il nuovo progetto si focalizzerà sul mondo delle startup, con una idea che vuole essere “disruptive” dell’intero mercato. Sulla bontà di tale idea giudicheranno i business angel e VC che ho contatto e che dovrei incontrare in un round di meeting a stelle e strisce.

Per adesso ci sono un prototipo non ancora aperto al pubblico ( siamo in alpha test interno), e una serie di documenti richiesti. Accanto a questi c’è l’entusiasmo di sempre, e la straordinaria avventura di guardare tutto con occhi nuovi. Dal capire cos’è una Delaware Inc., al comprendere la mentalità americana che parte dal motto, per citare Linus torvalds, di “talks are cheap, show me the code”.

Contiamo di aprire il test pubblico per il primo di Giugno. Se siete interessati lasciate un commento. Se volete dirmi in bocca al lupo, anche.

15 commenti

  1. un grosso in bocca al lupo e contami per il test. se ci sentiamo su skype prima delt uo arrivo qua in california ti do alcune mie idee sulle VC

  2. Assolutamente si, sai bene che sei uno dei miei “uomini all’Havana” 😀 PS dove trovo il tuo skype?

  3. Hey Rob, caspita che bella novità. Sei in gamba, e l’esperienza di VotaIlProf ti ha sicuramente dato tanto in termini di esperienza. Per questo penso la tua decisione di buttarti su una nuova sfida sia giusta.

    Davvero tanti tanti Auguri. E tienimi informato 😉

    G.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.