Talking Video: dai cartoni anni 80 alla realtà

Vi ricordate Jeeg Robot d’acciaio, hiroshi e il professor shiba che aveva trasferito se stesso dentro un computer? Bene, girovagando in rete sono mi sono per caso imbattuto in un sito molto interessante che un giorno potrebbe arrivare molto lontano: http://www.talkingvideo.it/
E’ il sito di Marco Ciofalo, un programmatore indipendente che ha creato una simulazione di dialogo uomo-macchina davvero molto realistica, dato che si basa non personaggi vettoriali o tridimensionali, ma su persone in carne ed ossa
In pratica chiunque ha la possibilità di poter creare un alter ego virtuale di se stesso (non il solito avatar) da “incollare” sul proprio sito/space/blog ecc.ecc..in grado di interagire con i propri visitatori. Es. www.myspace.com/marcodigispace

Ho cosi voluto intervistare Marco, per cercare di saperne di piu: Continua a leggere…

Net Nativi: le ragazze guidano, i ragazzi inseguono

 Mentre navigavo per la rete mi sono imbattuto in una delle tante community di teenager, che provano a sfondare nel settore social network: Netlog, che incidentalmente in Europa è forse tra le prime tre. Non è tanto lo stupore per i video e le foto che gli under 18 condividono che voglio segnalarvi, quanto i termini della comunicazione e dell’interazione che ormai in rete, nella fascia dei net nativi, sono ribaltati rispetto ai classici stereotipi.

Cosa intendo? In breve: di solito i ragazzi si mettono in mostra, le ragazze seguono. In realtà, sia in questa che in molte altre community si vede che i termini sono ormai ribaltati: analizziamo questi due video… Continua a leggere…