Facebook: cambiano i permessi delle applicazioni

Facebook, come già annunciato ad F8, la conferenza degli sviluppatori della piattaforma, ha deciso di modificare i permessi che le applicazioni devono richiedere agli utenti. Per capirci, se adesso autorizzate Farmville o JibJab vi verrà spiegato esattamente (come vedete dall’immagine) quali dati saranno disponibili all’applicazione. Inoltre, i dati privati, dovranno essere richiesti espressamente. Continua a leggere…