Digital Champion. Cosi è, se vi pare.

Una breve nota per informarvi che il sottoscritto è stato nominato digital champion per la provincia di Ragusa. Ecco perché mi sono candidato.

Come forse sapete se leggete questo blog, credo molto nel digitale come volano economico dei territori: che sia digital puro o che sia digital al servizio di una realtà produttiva poco importa, l’importante è che crei sviluppo. Questo è forse il motivo principale per cui ho fondato Ragusa Digitale 4 anni or sono, ossia per cercare e riunire tutti coloro che credessero in questa visione applicata al territorio ibleo.

Flash forward al 2014: viene nominato sul modello del digital champion europeo anche il digital champion italiano, Riccardo Luna, che decide di creare a sua volta un network di digital champions per rendere l’azione in campo digital pervasiva su tutto il territorio.

Polemiche, discussioni, dubbi, ma a me l’idea è piaciuta, e mi sono candidato per Ragusa. Perché? Semplice. Se posso amplificare in qualche modo il lavoro mio e del gruppo a livello nazionale, se posso diventare un riferimento per questo tipo di argomenti, se in definitiva posso continuare a fare quello che faccio da anni potendo in più contare su un network nazionale, allora colgo subito l’occasione. Sarei un elemento negativo per il territorio se non partecipassi in questo modo e non provassi invece a creare rete e network, anche con i miei omologhi siciliani.

Quindi da oggi, con questa opportunità in più, spero di moltiplicare il mio lavoro per il territorio. Ci rivediamo in trincea. Digitale.

Roberto Chibbaro

Padre, Marito, Boss@MakeMeApp, food lover, moto traveller. Fin dove il cuore mi resse, arditamente mi spinsi.

Rispondi