Stati generali dell’innovazione: Catania

Oggi sono stato ospite degli Stati Generali dell’Innovazione a Catania, uno dei pochi progetti che provi a portare il dialogo su un argomento delicato come quello dello sviluppo locale. Ci sono poche realtà con un humus straordinario come Catania, con esempi concreti di realtà ICT sviluppate ma, diciamocelo chiaramente, mancano assolutamente dialogo ed ecosistema.

Al di là del fatto che a me la giornata è piaciuta, quello che mi preme sottolineare, è che questa città ha bisogno di giornate come queste. Il dialogo è una cosa che a questa città manca, l’attenzione su problemi del genere è necessaria, e se questi eventi permettono di fare riflettere anche solo uno dei partecipanti, politici e non, io la considererò un successo.

C’è un problema di forma e sostanza a Catania: pur con tutti i limiti questa giornata credo sia stata molto utile.

Leggete cosa si è detto in rete qui

Potrete trovare le slide del mio intervento qui:

Roberto Chibbaro

Padre, Marito, Boss@MakeMeApp, food lover, moto traveller. Fin dove il cuore mi resse, arditamente mi spinsi.

2 commenti

  1. angelo nero   •  

    ti consiglio di leggere l’articolo di” Leandro Perrotta #innovact Roberto Chibbaro: lo scarica barile è il modello di gestione delle aziende italiane Leandro Perrotta #innovact “il meccanismo sociale più semplice, quello dell’imitazione”
    Leandro Perrotta #innovact Roberto: “chi di voi conosce http://www.chatroulette.com/ ?”
    Leandro Perrotta #innovact Roberto Chibbaro parla di “abbattere il vecchio, per fare la rivoluzione” Roberto è http://www.votailprof.it
    4 ore fa tramite FriendFeed

  2. Roberto Chibbaro   •     Autore

    dove lo trovo?

Rispondi