Vbulletin, Vbseo, e moduli forum di cui non potrete fare a meno

Nuova puntata dei consigli per giovani start up, una piccola rubrica che ho voluto creare nel blog per trasferire quell (piccolo) patrimonio di conoscenze che inevitabilmente ho acquisito facendo questo lavoro. Oggi è il turno di un software che nell’era del 2.0, e del social network, potrebbe sembrare meno adatto a creare comunity, ma che invece ha ancora moltissime cose da dire. Sto parlando di Vbulletin, quello che è considerato lo standard di mercato per amministrare un forum.

Partiamo da un concetto: il forum offre una serie di vantaggi assolutamente unici, finora ineguagliati da altri strumenti. Innazitutto un archivio a futura memoria: trovate tutto e lo trovate in fretta. A questo si aggiunge la caratteristica di incontrare appassionati della stessa materia (i forum sono al 99% tematici), uno spirito di appartenenza molto forte, e un organizzazione che semplifica molto l’uso dello strumento e il reperire le informazioni.In tutto questo Vbulletin, giunto ormai alla versione 3.7.1, si inseriesce come la migliore delle alternative. Esistono molti software gratuiti (il piu famoso è phpbb), ma a mio giudizio le personalizzazioni, la scalabilità, la stabilità di Vbulletin sono uniche e indispensabili a chiunque voglia seriamente creare una community di successo. 180 dollari ben spesi, e che si ripagano da soli. Tra le caratteristiche: template personalizzabili, ottima gestione di categorie e sub forum, un ottima gestione del DB, molte possibilità di personalizzazioni, un pannello di amministrazione per controllare tutto, ma veramente tutto e di più. Un minimo ostico all’inizio, ma la curva di apprendimento non è assolutamente ripida.

Vi segnalo in materia l’ottima la guida scritta da  Giorgio Tave per promuovere il proprio forum e che illustra ampiamente le specifiche di vbulletin. Ma non di solo pane vive un uomo, e non di solo foum vive il successo di una community, ma anche di altro. E’ importante quindi sfruttare a fondo il sistema di plugin creati da terze parti di cui gode Vbulletin, che spesso hanno un impatto fortissimo sui risultati di aggregazione e successo. Tra questi non potete perdervi VBSeo, semplicemente il miglior plugin possibile per la Search Engine Optimization, che permette con tempo e dedizione di scalare molte posizioni sui motori di ricerca. Ovviamente ci vogliono contenuti, link, e taaaanto lavoro. Un pò macchinosa l’interfaccia (in inglese), e anche i setting non sono proprio immediati, ma d’altronde si sà, il SEO non è una scienza esatta.

Altri plug in con cui dovreste partire fin da subito sono:

  • VBMap, sempre partorito dai ragazzi di VBSeo, invia una mappa delle url del vostro forum ai principali motori di ricerca
  • Welcome Header: invita gli utenti a registrarsi, guidandoli passo per passo. Incrementa decisamente il numero di iscritti.

Infine una raccomandazione: create un tema personalizzato e dedicato, e inserite tutte le semplificazioni che vi chiede la vostra community. Io ad esempio trattando di universita ho messo la possibilità di pubblicare le slide con slideshare, i video di youtube o google video, ecc ecc…

Per ogni dubbio i commenti sono semrpe aperti!

3 commenti

  1. dazvenginzks   •  

    I’ve recently joined and wanted to introduce myself 🙂

  2. HSCharles   •  

    I have a flash website
    i’m looking for the script who shows google adsense in flash.
    do you know this script?

  3. Gaunnybak   •  

    I’m the only one in this world. Can please someone join me in this life? Or maybe death…

Rispondi