Porto i nuovi media dentro la politica.

Pochi aggiornamenti in questi ultimi giorni, ma dovuti ad un lavoro forsennato sul nostro ultimo progetto che vuole sperimentare cosa accade in Italia quando leghi nuovi media e politica. Domanda: perchè in U.S.A., Spagna ed altre nazioni il dibattito politico va on line su Youtube, permette la partecipazione davvero democratica dei telespettatori, e in Italia ci sono solo poche iniziative? Risposta: o non ci ha provato nessuno, o l’Italia è refrattaria. Noi ci proviamo, con il nostro laboratorio locale e il nostro canale Youtube dedicato. Partendo da Catania, l’Italia non è poi cosi distante, e sperando di essere smentito, credo che questo sia il primo esperimento nel nostro paese.

Intanto è ufficiale, abbiamo incassato il si degli schieramenti politici presenti a queste elezioni del 15 e 16 giugno.Come potrete leggere su 095, il nostro blog dedicato a Catania, l’esperimento è semplice: invitiamo tutti i candidati a rilasciare un’intervista, a incontrarsi con i loro avversari, e ad autorizzarci a mandare tutto on line. Di contro invitiamo tutti i lettori, spettatori, navigatori a scriverci le proprie domande, o a segnalare in un video su youtube le loro domande.

Semplice il programma: dibattiti tra i candidati, interviste singole, partecipazione dei naviganti. Altrettanto semplice la fruizione: diretta video via UStream, archivio generale su youtube. Interazione con una mail ( redazione@bloglist.it ) o un video (domanda o contestazione, o altro) che segnaleremo su Youtube.

Pensiamo sia una piccola rivoluzione, partecipate anche voi? Vi aspetto.

1 commento

  1. Pingback: Elezioni Catanesi ‘08: I Cittadini Scendono in Campo. | 095

Rispondi