Web-Pulito, io aderisco

Da qualche giorno, tra i banner delle iniziative che sostengo vedete quella che si chiama web pulito. In pratica un’iniziativa giratami dai ragazzi di SeoLabche ha lo scopo di evangelizzare su uno dei problemi che sta emergendo anche per la internet italiana: gli attacchi informatici portati avanti con militare precisione da qualche prezzolato. E se una struttura come Bakeka, una delle vittime piu recente si blocca, siamo tutti un pò a rischio.

Un conto è l’hacker etico che mi buca il sistema e mi mette in guardia sulle noie, o sui bug dei miei server. Lì, forse per orgoglio ferito, maldigerisco, ma comunque ringrazio. Ma quando ti metti con i ddos, allora hai qualcuno dietro che ha deciso di  buttare a terra qualcun altro. E allora non va bene…è come una rapina in banca. Ne più ne meno.

Rispondi