Google, temi d’artista, e il (nessun) marketing. Reloaded.

Ricevo oggi le risposte alle mie domande su iGoogle, il progetto di home page personalizzata di Big G che di recente avrete avuto modo di vedere arricchita dai temi di grandi firme come Dolce & Gabbana, designer (Starck), creativi/fotografi (Geddes), band (Coldplay, Beastie Boys). Ora a me il dubbio è venuto che fosse un nuovo tipo di marketing, con una sorta di sponsorizzazione della home page. Immagino anche che prezzo potrebbe avere una cosa simile.

E invece no, Giorgia Longoni, Country Marketing Manager di Google Italia, molto gentilmente risponde alle mie domande, e smentisce si tratti di esplorare nuovi lati del marketing per Google. Potete leggere l’intervista completa su Unimagazine: QUI.
Data la vasta audience di indigeni digitali (questo lunedi nuovo record storico) , ho pensato che la migliore collocazione fosse a diretto contatto con chi del prodottone usufruisce.PS buone notizie anche per le aziende, sorprese per tutti 😉

Rispondi