Net TV: Ustream vs Mogulus

E’ da un p? che sto studiando le migliori piattaforme disponibili per creare a costo tecnico zero una NetTV. Dico tecnico perch? ovviamente il mio lavoro, cosi come il vostro non ? mai zero.

Tra le piattaforme individuate ne ho scelto due che oggi vi presento Ustream (www.ustream.tv), molto semplice e funzionale e Mogulus (www.mogulus.com), molto completa e ricca di feature, tale da meritare del tutto il suffisso Studio.

Passiamo ai punti di forza e ai diversi modi di usare i sistemi:

  • Ustream: la sua forza ? la diretta perch? chiunque pu? registrarsi ed inviare on line in real time i propri video. Dalla propria pagina di Ustream, che quindi rappresenta un canale dedicato si pu? iniziare il broadcast, registrare quello che si trasmette, fermare la diretta, e seguire la chat in java che ogni canale ha a disposizione. Ovviamente non mancano i tag per l’embed nel proprio sito e il permalink. Punto e fine..se volete altro, come scritte o logo a video, mix con altri filmati ecc scaricate e installate uno di questi programmini http://www.ustream.tv/professional-show come consigliato dal sito. Io ho provato il primo e fa il suo sporco dovere.
  • Mogulus: la sua forza sono le funzioni. Parliamo di un prodotto cosi completo che pochissimi (ma fatico a capire chi, se non qualche pro che non voglia investire) potranno lamentarsi. Qui oltre alla diretta, potete creare un vostro palinsesto, mixare diretta e differita (mentre parlo mando in onda un video e poi ritorno in diretta), uploadare al palinsesto qualsiasi video da Youtube et similia, Picture in picture, testo in sovraimpressione, e udite udite collaborazione real time con un altro canale su Mogulus. Tipo per dire un collegamento tra Rai Uno e Rai Due. Interfaccia molto semplice, prodotto eccezionale ma inutile se non producete un vero palinsesto. Solo un difetto: non mi piace la grafica del televisore quando si trasmette qualcosa..PS se nessun grande network tipo Google o Yahoo lo compra entro 12 mesi mi mangio un cappello.

Giunti alla fine un consiglio: per i live usate Ustream, per i progetti complessi usate Mogulus. In entrambi i casi non scordate il fondamentale Youtube come archivio dei vostri video.

Rispondi